lunedì 18 agosto 2008

Novelas e dintorni


Qualcuno ha detto che la televisione è stata la più grande invenzione del mondo . Io non lo so se è vero ma sicuramente per alcuni brasiliani è così (e , purtroppo , anche per troppi italiani) .
Ma lasciatemi entrare nel dettaglio . Prima di tutto dovete saper che è sufficiente camminare per un quartiere meno centrale di una città per notare come su (quasi) ogni casa sia posizionata una parabola dalla dimensione di quelle che captano le voci degli alieni nello spazio a un milione di anni luce . La domanda che vi sorgerà spontanea è “Ma cosa si prende con quella parabola?” . Niente . Semplicemente quella parabola serve per ricevere , con una qualità audio video migliore , i pochi canali che vengono trasmessi gratis cioè : Globo (la Rai brasiliana) , SBT , Record . A questi , spesso , si aggiungono alcuni canali religiosi come CançaoNova (che non so perché ma riesco a vedere anche in Italia) .
Bene . Detto questo passo alla programmazione . Fondamentalmente è uguale alla nostra (troppo calcio troppi programmi a premi ) con anche la presenza di una specie di SuperQuark delle stranezze abbastanza interessante che si chiama “
Acredite se quiser
”(Credici se vuoi) (e un altro programma che si chiama Fantasia in cui la regola è che quando si chiama in studio bisogna gridare “Eu sou Fan da SBT!!!” e si guadagnano automaticamente 100 reais)(rimango per ore a guardarlo)
Ma la punta di diamante e vero epicentro della tv brasiliana sono le
novelas
.
Sono paragonabili alle nostre telenovelas italiane tipo Centovetrine o Un posto al sole (non fingete di non sapere cosa sono ) con la differenza che vengono seguite dalla stessa audience che seguirebbe una finale dei mondiali (ma tutti i giorni) e che hanno una durata di circa un anno .
L’altro elemento caratteristico è che sono una specie di droga . Ho preso in giro la mia fidanzata per giorni perché guardava una di queste novelas e quando , poi , mi sono fermato a guardarla anche io mi sono ritrovato a parlare con la madre di chi aveva tradito chi secondo me .
C’è inoltre da fare un’ altra indispensabile divisione . Le novelas in programmazione dal pomeriggio sono tre e seguono il seguente schema .
Novela della 16:30 : Normalmente ambientata alla fine dell’800 o primi del ‘900 ,a volte con riferimenti religiosi . Se in Brasile qualcuno quando gli dite che siete italiano vi risponde “Giuliana amore mio” non vi spaventate : una novela che ha avuto un certo successo aveva come protagonista una certa Giuliana italiana di cui qualcuno era innamorato (mi sembra di aver capito) .
Novela delle 18:30 : Più scanzonata , ambientata nel presente (quasi sempre a Rio o Sao Paulo) , molte battute . Si ride . Aspetti spesso surreali del tipo che un protagonista parla con la sua coscienza che è interpretata da un altro attore e roba del genere .
Novela delle 21:00 : A letto i bambini . Niente di osceno ovviamente , ma qui gli intrighi passionali e amorosi si intrecciano : siamo in pieno “effetto Beautiful” .

Potrei entrare per ore nella spiegazione di quello che succede ma ….è quasi ora e comincia “A favorita”!
Ps : e oggi forse scoprono che Donatella è innocente…

6 commenti:

Cris ha detto...

Rollo

As novelas brasileiras sao viciantes mesmo !!!! Todo mundo diz que nao assiste, mas sabe a historia de cabo a rabo hahahaha

Aqui na Italia, por volta das 13 horas na RAI 3, esta reprisando Terra Nostra, uma novela brasileira que tem a tal Giuliana Amore Mio !!!

O que mais sinto falta da TV Brasileira, è exatamente das novelas. No Brasil eu so assistia a novela das 21 horas, por causa da faculdade e do trabalho, eu chegava tarde em casa.

Um beijo grande !

Kenia ha detto...

Rollo, a Cris ja falou tudo, a unica coisa que eu posso te garantir è que nao vivo sem minhas novelas, e por isso assinei a globo aqui na Italia, e realmente a FAVORITA ta demais...rsrsrs...aqui estao reprisando terra nostra e teu conpaesano (meu marido) colocou o dvd pra gravar, qdo ele chega em casa do trabalho adivinha???nao perde um capitulo...kkkkkkkk...

Eliza ha detto...

Finalmente ho letto tutto quello che hai scritto sul Brasile, davvero interessante!! ho una mezza idea per Natale...

Checca Barocca ha detto...

Giuliana????? la mitica TERRA NOSTRA che stanno ripassando su rai3 alle 13.00 tutti i giorni.... non me la perdo mai..... W Matteo e Giuliana....

Anonimo ha detto...

rollo, ti stai assuefando alla suocera? Sicuramente stai bene ma le telenovelas da te proprio non me l'aspettavo, sempre meglio del berlusca, hai ragione.
un saluto
marco

Vanessa ha detto...

As novelas brasileiras sao demais....kkkkkk eu sou fa de carteirinha!!!! kkkk
PS: a atual das sete com a Rakeli que chora copiosamente e aos berros,...kk demais!!!